Passa ai contenuti principali

Placenta ,focaccia farcita , prepariamola con la mamma in cucina!


foto di F.Baiamonte


 Mi piace dedicare  questa ricetta a tutte le mamme perché la cucina che amo è semplice: di famiglia, di casa, di mamma!



Placenta

Placente  per gli antichi romani le focacce di grano cotto.
Placenta, oggi termine desueto, per antiche culture sinonimo del “ dolce della mamma ” da qui verrebbe l'uso di festeggiare il compleanno con la torta tonda appunto a ricordo della placenta che nutre la vita in grembo fino alla nascita.

Niente di più rassicurante e golosamente allegro per i bimbi che preparare assieme alla mamma   la focaccia ripiena  … nuvole di farina dappertutto, acqua,  lievito.
Impastare e farcire con vastedda e salumi per un piatto unico

1/2 vastedda
150 gr di prosciutto cotto ( se gradito)  da noi  solo artigianale  senza  salamoi multiaghi  invasiva e poco naturale 
gr 500  farina semola di grano duro siciliano
gr 500  farina 00
gr 500 acqua 
gr   30  olio extra vergine di oliva
gr   10  sale marino igt di Trapani
una lenticchia piccolissima di lievito di birra (si poco poco ...fidatevi.)
un cucchiaino di cannella macinata (ingrediente segreto )                          

mischiati tutti gli ingredienti lasciare riposare per almeno 12 ore.


Arrotolare l'impasto lievitato a mo di lungo serpente, spianare e farcire; curandosi di compattare delicatamente per non lasciare fuoriuscire il condimento; spennellare con uovo battuto oppure con latte va bene anche con poca acqua e spargere con sesamo siciliano di Ispica;
  a forno a 200° per almeno 30 minuti, buono sia caldo che  e freddo 
Auguri a tutte le mamme!
Teresa 
Mamma capricciosa al gusto giusto

Ci troviamo in bottega da me per ogni curiosità 



Commenti

Post popolari in questo blog

Timballo di melanzane con alici e caprino , dalla ricetta di Marco Bianchi "Io mi Voglio Bene"

 Marco Bianchi :   lo seguo con attenzione e tanta simpatia, trovo interessanti i suoi consigli e divoro i suoi libri, tante sono le sue  ricette che ho provato e che ormai preparo anche come coccola a mia figlia sua fan! Sono avvantaggiata nella scelta delle materie prime per le quali attingo al negozio di famiglia a Palermo, riferimento per chi ha cura per il cibo, io con le specialità selezionate da mio marito, provo le  ricette che poi consigliamo ai clienti. Quando ho incontrato Marco  ho subito percepito passione e competenza , da oggi il mio blog ha una sezione ispirata dalle bontà del mio negozio che interpreto ispirata da quanto ho imparato dal mitico  chef scienziato. Oggi  le  melanzane siciliane le preparo in timballo,   da un'idea della ricetta del libro Io Mi Voglio Bene   di pag.187  (in libreria). caciotta di caprino siciliano  giovane   #iomivogliobene   2                           melanzane nere nostrane  400 gr

"PROMO" Progetto di valorizzazione dei prodotti di montagna - Santo Stefano di Quisquina venerdì 30 luglio 2021 - Gastronomia Armetta presente !

 Nell'ambito delle azioni di "#PROMO" misura 16.3 per la valorizzazione dei prodotti di montagna , Gastronomia Armetta partner dell'iniziativa . Teresa Armetta , io per la cronaca💁, sono tra i relatori ! Parlare ed agire per la diffusione del marchio prodotti di montagna è la missione che dalla   bottega  , la Gastronomia Armetta a San Lorenzo,  fino a dove ci porterà il nostro entusiasmo ed impegno ci vede testimoni divulgatori con una grande squadra ! Vi aspettiamo 30 luglio 2021 Santo Stefano di Quisquina  per conoscere e acquistare i prodotti di montagna vi aspettiamo alla nostra bottega  fidatevi di noi siamo una famiglia! Gino Teresa e Anna Maria Armetta! info 3289888019  091 6888986  Palermo via Dei Quartieri 6